LOADING

Type to search

Territorio Top News

I ragazzi dell’Unitam, da Barcellona con onore

Share
Un buon risultato per i giovani atleti del Taekwondo di Samarate, Busto Arsizio e Lonate Pozzolo, laddove Asia Micello, Beatrice Magugliani, Alessia Tognella e Luca Signorelli hanno conquistato più che lusinghieri piazzamenti sul podio della città catalana, grazie ad un’assidua frequentazione del tatami, ad una seria preparazione e a bravi maestri
***

Sabato scorso al XX Trofeo Internazionale Jordan svoltosi presso l’Escola Pùblica “Elisa Badìa” di Barberà del Vallés in Barcellona, la rappresentativa italiana dell’Unitam si è complessivamente piazzata al terzo posto grazie al contributo degli atleti dello Sporting Club Samarate, del Centro Taekwondo di Linate e del Centro Sportivo di Busto Arsizio.

Da Samarate grande successo di Asia Micello, di 10 anni, alla sua prima esperienza di alto livello, che ha conquistato l’oro in due categorie contro le fortissime atlete catalane. Il fratello Diego, di 7 anni, si è fermato invece al quarto posto. Roberto Vignati ha saltato per un soffio il punto più alto del podio contro un atleta messicano… ma neppure il secondo posto è stato male. Purtroppo Nicolas Tirloni, essendosi misurato col favorito Jordan, si è dovuto accontentare del terzo posto. Come dire che, a conti fatti, tutti e quattro gli atleti di Samarate hanno conquistato il podio!

Non male neppure per gli altri atleti, laddove la brava bustocca Beatrice Magugliani è stata costretta a ritirarsi dalla finale a causa di un infortunio al ginocchio, mentre Gilberto Manfredi ha conquistato il terzo posto. Infine, Alessia Tognella e Luca Signorelli di Lonate Pozzolo si sono piazzati al secondo posto… come direbbero a Barcellona, «Qué buenos niños!».

Tags:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Next Up