LOADING

Type to search

La Patria dei Comuni

Territorio

La Patria dei Comuni

Share

Se non fosse per le diverse iniziative intraprese dai grandi e dai piccoli Comuni italiani come Castellanza, nessuno si sarebbe accordo che quest’anno ricorre il centenario della fine della Prima Guerra Mondiale

 – Rosa D’Amico –

Siamo nell’anno del centenario della fine della Prima guerra mondiale e molti Comuni

5

Enzo Ciaraffa con Raimondo Colavito e l’assessore Bettoni

lombardi si stanno dando da fare per ricordare la ricorrenza. Castellanza, poi grazie al sindaco Mirella Cerini ed all’assessore alla Cultura Giandomenico Bettoni, è andata anche oltre riuscendo a mettere in sistema la Prima e la Seconda guerra mondiale con la Resistenza, presso la novecentesca Villa Pomini di Castellanza. L’inaugurazione della manifestazione è avvenuta domenica 22 aprile.

Hanno collaborato al progetto del Comune il pittore Raimondo Colavito con una sua personale sulla ritirata di Russia, il noto collezionista Fiorenzo Faletti ed Enzo Ciaraffa che nella circostanza ha presentato il libro Ripartiamo dal Piave assieme all’assessore Bettoni. L’accostamento di questi tre avvenimenti non è stato ardito come si capisce dal titolo dato alla manifestazione: Dal Piave al Don, il doloroso cammino 1verso la libertà.

L’affluenza del pubblico è stata folta e calorosa e quando Enzo Ciaraffa ha illustrato con parole toccanti alcuni personaggi del libro si sono avuti momenti di autentica commozione tra il pubblico.

Dal 24 aprile all’8 maggio l’autore di “Ripartiamo dal Piave” parlerà di aspetti inediti della Grande Guerra a 200 studenti di Castellanza.

Tags:

You Might also Like

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Related Stories

Next Up