LOADING

Type to search

La rivincita delle “costruzioni”

Territorio

La rivincita delle “costruzioni”

Share

Si inaugura martedì 10 al Pirellone di Milano la mostra “Potere ai piccoli” di Riccardo Zangelmi, circa quaranta opere originali realizzate con centinaia di migliaia di mattoncini LEGO

***

Qualcuno ancora ricorderà il “gioco delle costruzioni” che tanto successo ebbe negli anni Sessanta. Gli anni passarono, i ragazzi del baby boom crebbero ed i mattoncini Lego, così si chiamavano gli unici, ambiti pezzettini di plastica da sovrapporre l’un l’altro per creare case, ponti e grattacieli, sembrarono cadere nell’oblio.

Veri e propri pezzi da collezione, oggi si possono trovare nei negozi specializzati e sono divenuti oggetto di culto per gli appassionati. E dunque, cari cultori delle costruzioni Lego, gioite poiché domani apre i battenti la mostra “Potere ai piccoli” dove potrete ammirare circa quaranta opere originali realizzate con centinaia di migliaia di mattoncini LEGO da Riccardo Zangelmi, primo artista italiano LEGO Certified Professional in un gruppo ristrettissimo di soli sedici persone in tutto il mondo.

Promossa dal Consiglio regionale della Lombardia in collaborazione con LEGO Italia, la mostra sarà inaugurata domani alle ore 13 presso lo Spazio Eventi al primo piano di Palazzo Pirelli, ma sarà aperta al pubblico da mercoledì 11 luglio fino al 20 settembre, con ingresso libero dal lunedì al giovedì dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle ore 13.30 alle 17.30, il venerdì dalle ore 9.30 alle 13: resterà chiusa solo nella settimana dal 13 al 17 agosto.

Ci sarà inoltre una apertura straordinaria al pubblico di Palazzo Pirelli nella giornata di domenica 29 luglio: nel corso della giornata LEGO Italia sarà presente negli spazi adiacenti la mostra per lasciare che grandi e piccini diano libero allo sfogo alla fantasia. Nell’occasione saranno distribuiti su alcuni piani del Pirellone tavolini da gioco con tutti i mattoncini LEGO System e piscine piene di LEGO DUPLO per i più piccoli, e sarà possibile visitare il Belvedere al 31° piano.

Nella foto grande: il concierge realizzato con mattoncini LEGO che dà il benvenuto ai visitatori della mostra (particolare)

Tags:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Next Up